Mission

La missione principale di T.net è assistere le organizzazioni nel processo di innovazione e sviluppo di soluzioni intelligenti. T.net progetta oggi i servizi “Smart” di domani.

Contattaci subito



    Seleziona una Soluzione


    Follow Us:
    Top
    Smart Farming – Tnet4IoT
    7370
    page-template,page-template-full-width,page-template-full-width-php,page,page-id-7370,page-child,parent-pageid-7366,mkd-core-1.0.2,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-down-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-search-dropdown,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
     

    Smart Farming

    Il Futuro dell'Agricoltura
    Produrre di più con meno: nuove visioni per utilizzare le risorse naturali e animali

    Cos’è l’agricoltura di precisione: gli UN Global Goals

    Un’oculata coltivazione può aiutare gli agricoltori a produrre di più con meno, ottenendo importanti vantaggi nell’allevamento del bestiame. Grazie all’adozione delle nuove tecnologie ed al contributo dell’IoT, è possibile valorizzare la produzione agricola, ridurre gli sprechi, le emissioni di gas serra e i costi. È necessario modificare e riorientare i sistemi agricoli per sostenere efficacemente lo sviluppo del mondo in modo sostenibile.

    Secondo la FAO dell’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), entro il 2050 la produzione alimentare mondiale dovrebbe aumentare del 70% per sfamare 9,6 miliardi di persone. L’obiettivo n. 2 (Sconfiggere la fame) dei 17 Global Goals (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) è quello di porre fine alla fame, garantire la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile.  Questa informazione significa che lo sviluppo di queste tecnologie focalizzate sull’aumento della produzione non è un’opzione: è un dovere.

    La Smart Agriculture e l’agricoltura di precisione possono essere la soluzione: come suggerito dagli aggettivi, significa applicare le innovative tecnologie dell’agricoltura digitale, ottimizzando l’uso delle risorse, riducendo l’errata applicazione dei prodotti (acqua, pesticidi e fertilizzanti) incrementando il raccolto e l’efficienza delle colture. L’uso delle tecnologie digitali in questo tipo di processi aiuta a raccogliere dati importanti che influenzeranno il processo decisionale e porteranno ad una gestione agricola migliore e più moderna. Non significa lavorare di più, né per gli agricoltori, né per la terra. Significa lavorare meglio.

    I servizi di Smart Farming implementati da T.net

    Precision Live Stock Farming

    L’allevamento di precisione (PLF) è un insieme di pratiche agricole, compreso l’uso di tecnologie avanzate, per fornire risultati migliori nell’allevamento. Questi risultati possono essere quantitativi, qualitativi e/o relativi alla sostenibilità e le tecnologie coinvolte includono telecamere, microfoni e altri sensori per il monitoraggio del bestiame, oltre a software per computer. PLF è uno strumento per la gestione del bestiame mediante il monitoraggio continuo e automatizzato degli animali in tempo reale per migliorare la produzione/riproduzione, la salute e il benessere e l’impatto ambientale.

    L’allevamento di precisione (PLF) è reso possibile dal monitoraggio di ogni singolo animale o da misurazioni oggettive sugli animali, da algoritmi di analisi dei segnali e analisi statistiche. Queste moderne tecniche sono applicate in parte con l’obiettivo di recuperare un vantaggio dell’agricoltura più antica e su piccola scala, ovvero una conoscenza dettagliata dei singoli animali.

    Utilizzando le moderne tecnologie dell’informazione, gli allevatori possono registrare numerosi attributi di ciascun animale, come pedigree, età, riproduzione, crescita, salute, conversione del mangime, percentuale di uccisione (peso della carcassa come percentuale del suo peso vivo) e qualità della carne. Benessere dell’animale, infezione, aggressività, peso, assunzione di mangime e acqua sono variabili che oggi possono essere monitorate dalla tecnologia PLF.

    In genere le applicazioni software di PLF più comuni sono le seguenti:

    • Software di amministrazione automatizzata del bestiame
    • Software di ottimizzazione della riproduzione
    • Software per la formulazione dei mangimi
    • Software di gestione della qualità

    Per quanto di competenza delle attività di T.net per il PLF, le attività si sono concentrare sugli allevamenti delle bovine da latte, producendo dei sensori e dei software utilizzati per:

    • Monitoraggio della zoppia
    • Monitoraggio dell’estro
    • Monitoraggio del parto
    • Monitoraggio della quantità di cibo ingerito
    • Monitoraggio della quantità e qualità del latte prodotto
    • Monitoraggio del benessere del bestiame con controllo, attraverso sensoristica ambientale installata in stalla, del grado di calore ed umidità presente, nonché dell’accumulo di gas metano (CH4), provvedendo al controllo automatico degli attuatori per i sistemi di rinfresco e di ventilazione forzata.
    Smart,Farming,With,Iot,,Futuristic,Agriculture,Concept,:,Farmer,Wears

    Fire Surveillance, Moisture and PH Measurments, Weather Conditions and Forecasting

    La Tecnologia IoT può essere utilizzata per il controllo delle culture o delle aree boschive sia installando dei sensori che monitorano la quantità di residui da combustione sia, in aree più critiche, attraverso termocamere che possono individuare in modo precoce le cosiddette “infant flares”.

    Quando il monitoraggio è necessario su vaste aree si utilizza ancora una volta la data fusion, cioè l’analisi attraverso algoritmi di intelligenza artifciale di dati provenienti da diverse tipologie di sensori (PH, Umidità, CO, CO2, Condizioni Metereologiche) e da termocamere speciali installate sui droni a cui possono essere aggunti ulteriori dispositivi come i LIDAR per individuare e acquisire informazione sul sottosuolo e sullo stato della vegetazione in quantità elevata ed in tempi ridotti.

    L’insieme di queste tecnologie unite ad un network intelligente, normalmente basato su rete LoRa o 4g/5g o Wi-Fi consente di ottenere grandi risultati in termini di miglioramento della produzione sia vegetale che animale, contribuendo al benessere delle persone e ad uno sfruttamento sostenibile dell’ambiente da parte dell’uomo, efficientando, ad esempio, il consumo d’acqua o di fertilizzanti.

    Cow Operation Center

    Le bovine da latte coinvolte nei processi Smart indossano un collare intelligente con sensore ad infrarossi ed un giroscopio a 6 assi; il GPS è opzionale se gli animali devono pascolare invece di essere nutriti in stalle. I collari rilevano i movimenti ed altri dati che vengono memorizzati nel Cloud. Gli allevatori possono utilizzare il proprio smartphone, tablet o occhiali Smart per monitorare lo stato degli animali, verificarne l’alimentazione o predisporre l’esecuzione di un comando.  Tramite il nostro “cockpit” – Cow Operation Center – sarà possibile a colpo d’occhio monitorare lo “stato della bovina da latte”:

    Verde: Ottimo stato di salute
    – Giallo: pronta per la fecondazione
    – Arancio: partoriente
    Viola: sospetta malattia
    Blu: soggetta a farmaci e cura veterinaria
    Rosso: elevata temperatura corporea o qualsiasi altro allarme

     

    I nostri studi e progetti si fondono quindi al tema della Precision Agriculture, un’agricoltura che mira ad ottimizzare la gestione dei campi in materia di:

    – Scienza delle colture, suggerendo alle pratiche agricole le necessarie esigenze di coltura (es. inserimento di fertilizzanti)
    – Protezione ambientale, riducendo i rischi ambientali ad esempio limitando la lisciviazione di azoto
    – Economia, aumentando la competitività attraverso modelli più efficienti ad esempio una migliore gestione dell’uso di fertilizzanti

     

    Precision Agriculture e Smart Agriculture offrono agli agricoltori una vasta gamma di informazioni per:

    – Costruire un registro di eventi
    – Migliorare il processo decisionale
    – Favorire una maggiore tracciabilità
    – Migliorare la commercializzazione dei prodotti agricoli
    – Migliorare gli accordi di locazione e le relazioni con i proprietari
    – Migliorare la qualità intrinseca dei prodotti

    Siamo il partner perfetto per i tuoi progetti intelligenti. Iniziamo la trasformazione digitale!

    IoT Pioneers

    Projects Designers

    System Integrators

    Middleware Developers

    Cloud Service Providers

    GDPR Specialists

    Precision Farming - COWTech
    CASE STUDY | Il progetto Cowtech si basa su un’infrastruttura di rete wireless e su un sensore indossabile che consente il monitoraggio del comportamento delle bovine da latte al fine di migliorare il loro benessere e le loro prestazioni nella produzione e riproduzione.

    Partners



      Seleziona una Soluzione